Corso di Aggiornamento Svuotamento vescicale e Risk Management

0
401

Il rischio clinico oggi coinvolge gli Infermieri come professionisti che con specifico percorso formativo e nello svolgimento del proprio lavoro quotidiano si trovano ad applicare prescrizioni diagnostico-terapeutiche.

Il posizionamento di un catetere vescicale, o l’addestramento all’auto cateterismo, richiedono da parte dell’Infermiere, capacità di gestire situazioni che espongono il paziente a diverse problematiche: di accettazione, di incapacità a gestire una determinata situazione e rischi potenziali che si possono arrecare alla persona.

L’adozione di pratiche assistenziali “sicure” in grado cioè di diminuire le complicanze e di prevenire situazioni di complessità, possono avere  importanti riflessi sulla qualità dell’assistenza erogata. Di riflesso, una miglior adesione del paziente in termini di gestione e di accettazione può diminuire così l’insorgenza di complicanze sia legate alla manovra del cateterismo vescicale che alla sua, gestione.

Locandina

Scheda Iscrizione

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO